Pubblicato il

Il Lanciatore di Boomerang

boomerang

boomerangIl boomerang è l’arma da lancio usata dagli aborigeni australiani per la caccia e in guerra. Oltre che per la caccia, i boomerang venivano usati nei combattimenti tribali; a tale scopo, alcune tribù svilupparono varianti con forma più allungata e asimmetrica, che avevano la caratteristica di potersi agganciare a uno scudo e colpire, ruotando, la testa dell’uomo che lo reggeva.

La forma del boomerang è sottile e ricurva, e conferisce proprietà aerodinamiche che influiscono sulla sua traiettoria e sul suo movimento in aria:

mentre è in volo, il boomerang ruota su sé stesso; in questo modo, le sue estremità possono colpire con violenza la testa dell’animale cacciato; può percorrere distanze notevoli; percorre una traiettoria curva e, se lanciato correttamente, può compiere una traiettoria ellittica tornando alla persona che l’ha lanciato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *